Un dente su impianto

dental-implant-1

Il trattamento standard per l’inserimento degli impianti dentali si svolge, di solito, in 2-3 fasi:

1. La visita, la panoramica ortodontica e pianificazione dell’intervento

2. Inserimento dell’impianto

L’impianto viene collocato nel punto previsto e chiuso con una speciale vite di guarigione che difende la parte interna dell’impianto durante il periodo di osseointegrazione. Il tempo per l’ osteointegrazione dipende da più fattori e può durare dai 3 ai 6 mesi.

3. Posizionamento della corona

Quando l’impianto si e’ ossointegrato, si inserisce una sovrastruttura (moncone). Viene presa l’impronta del morso sulla base della quale si prepara la corona. La corona così ottenuta si ancora sulla sovrastruttura e abbiamo il nuovo dente.

All on four” (4 impianti + protesi fissa)

dental-implant-all-on-4

All on four” (4 impianti + protesi fissa) e’ un metodo impiantologico relativamente nuovo che permette ai pazienti senza denti o con le dentiere di ottenere un perfetto sorriso e la sicurezza con i nuovi denti. La procedura consiste nell’inserimento di 4 impianti in titanio nell’osso mandibolare e/o mascellare del paziente, al fine di creare una base solida per la successiva applicazione protesica.

“All on Four” e’ la soluzione ideale per i pazienti che a causa di carenza ossea non sono candidati all’impiantologiaca tradizionale oppure desiderano ottenere di piu’ dalla stessa.

Ponte sugli impianti

implant

Se gli spazi tra i denti sono contigui, viene inserito un ponte sugli impianti (ad esempio, mancano tre denti nella parte posteriore della mandibola. Il ponte che prenderà il posto dei denti mancanti consiste in tre denti che trovano appoggio sugli impianti):

1. La visita, la panoramica ortodontica e pianificazione dell’intervento

2. Inserimento dell’impianto

Dopo la visita e la pianificazione dell’intervento, vengono inseriti gli impianti. Il tempo per l’ osteointegrazione dipende da più fattori e può durare dai 3 ai 6 mesi.

3. Posizionamento del ponte

Quando gli impianti sono ossointegrati si mettono le sovrastrutture e si prendono le impronte del morso sulla cui base si farà un ponte di corone. Il ponte ottenuto si ancora sulle sovrastrutture (monconi) e abbiamo i nuovi denti. Il ponte con i nuovi denti sarà in grado di resistere alla stessa pressione cui sono sottoposti i denti naturali.

Contatto